VIGILI DEL FUOCO: NON SOLO EMERGENZE MA ANCHE TANTA PREVENZIONE

COMUNICATO nr. 3377 del 04/12/13

Festeggiata in piazza Centa la patrona Santa Barbara. Rossi: “Dobbiamo imparare dalla vostra passione”

Passione, professionalità, condivisione operativa delle competenze: sono questi per Ugo Rossi gli “ingredienti” che hanno fatto crescere il sistema della protezione civile trentina, una realtà invidiata in tutt’Italia, e che “possono essere utili anche a chi ha responsabilità istituzionali”. Una realtà di cui il Corpo dei Vigili del fuoco permanenti di Trento, che ha festeggiato stamane la patrona Santa Barbara, è un pilastro fondamentale e che “è parte integrante della nostra storia e della nostra identità”. Le parole del presidente della Provincia hanno chiuso, presso la caserma di piazza Centa a Trento e che tra qualche mese ospiterà la Centrale unica dell’emergenza, una mattinata di raccoglimento e di interventi; una giornata in cui spicca una data: 1863, l’anno in cui nacque il Civico Corpo dei pompieri di Trento, una storia iniziata 150 anni fa dunque e che una mostra, annunciata oggi dalla sezione trentina dell’Associazione dei Vigili del fuoco nazionali, ripercorrerà domenica prossima in occasione della giornata di “caserma aperta” e che transiterà con le immagini d’epoca proiettate anche sui muri di alcuni edifici storici della città.

Link al Comunicato PAT