Posts Taggati ‘giovani’

LIBERA LA SCUOLA 2.NET: MARTEDI’ 13 MAGGIO LA PRESENTAZIONE DEL PROGETTO

COMUNICATO nr. 1037 del 10/05/14

Conferenza stampa alle ore 12 presso il Palazzo dell’Istruzione, in Via Gilli a Trento

Martedì 13 maggio 2014, alle ore 12, presso l’Aula Magna Sud del Palazzo dell’Istruzione in Via Gilli 3, a Trento, si terrà la conferenza stampa di presentazione del progetto “Libera la scuola 2.net”. L’iniziativa nasce da un accordo di collaborazione, giunto alla seconda edizione, tra la Provincia autonoma di Trento e il Dipartimento per le Politiche Antidroga della Presidenza del Consiglio dei Ministri con l’intento di promuovere tra i giovani stili di vita e comportamenti responsabili.

Link al Comunicato PAT

VIA LIBERA ALLA STABILIZZAZIONE DEI PRECARI NELLA SCUOLA TRENTINA

COMUNICATO nr. 1012 del 08/05/14

Soddisfatto il presidente Rossi: “Un patto di fiducia perché investire nelle risorse umane significa credere che la qualità del sistema può migliorare”

L’accordo sulla stabilizzazione dei precari è stato raggiunto. Poco fa il presidente della Provincia autonoma di Trento, Ugo Rossi ha infatti sottoscritto con i sindacati (con l’astensione di UIL scuola e Gilda ) il piano di miglioramento del sistema scolastico trentino che prevede, tra le altre cose, l’assunzione di 500 docenti della scuola nonché di altri 200 insegnanti della scuola dell’infanzia. Tra i punti importanti oggi sottoscritti anche quelli relativi al rinforzo dell’organico per i bisogni educativi speciali e alla definizione organica per l’insegnamento delle lingue straniere con la previsione di emanare un regolamento e un bando di concorso che sará definito con i sindacati entro l’autunno. “Puntiamo a garantire non solo stabilità a chi opera nel sistema – ha commentato il presidente della Provincia – ma anche ad offrire occasioni occupazionali ai giovani migliori, preparati, a chi insomma ha investito nella propria formazione e tutto questo per contribuire alla crescita della qualità del sistema”.

Link al Comunicato PAT

GARANZIA GIOVANI: ISCRIZIONI GIA’ ATTIVE

COMUNICATO nr. 986 del 05/05/14

La registrazione avviene on line dal sito del Governo

In attesa che il Governo firmi la relativa convenzione, il cui testo è stato già approvato e sottoscritto dalla Provincia lo scorso 28 aprile, è già attivo “Garanzia Giovani”, il programma finanziato dall’Unione europea rivolto ai giovani in età compresa fra 15 e 29 anni che non sono occupati e non frequentano un percorso formativo per conseguire un titolo di studio. Obiettivo: offrire ai giovani nuove opportunità di inserimento lavorativo, di tirocinio, di proseguimento degli studi, di apprendistato o di servizio civile. L’iniziativa sarà attuata nel biennio 2014-2015 fino all’esaurimento delle risorse disponibili, in totale circa 8 milioni di euro. Attenzione: per aderire occorre registrarsi in internet. E’ possibile farlo sul portale del Governo www.garanziagiovani.gov.it seguendo le istruzioni e utilizzando le credenziali (password) che il Governo fornisce attraverso una successiva email. A livello provinciale, inoltre, Agenzia del Lavoro mette a disposizione i Centri per l’impiego per fornire agli utenti supporto e informazioni. Stesso servizio è garantito dal numero verde 800264760. Si ricorda infine che esiste anche il portale Trentino Lavoro, nel quale, accanto ad altre misure, sono disponibili le informazioni relative a Garanzia Giovani. Qui è stata anche attivata una ulteriore interfaccia per l’iscrizione, all’indirizzo https://www.sil.provincia.tn.it/trentinolavoro (per accedere e farsi riconoscere è necessaria l’attivazione della Carta provinciale dei servizi).

Link al Comunicato PAT

“GARANZIA GIOVANI” PER IL LAVORO: ECCO I DETTAGLI

COMUNICATO nr. 978 del 30/04/14

Per aderire all’iniziativa occorre registrarsi dal 1° maggio sul portale www.garanziagiovani.gov.it

“Garanzia giovani” è un progetto straordinario della Provincia autonoma di Trento, cofinanziato dal Fondo Sociale Europeo, per garantire che i giovani tra i 15 e i 29 anni che non lavorano e non frequentano un percorso formativo per conseguire un titolo di studio, ricevano un’opportunità di inserimento lavorativo, di tirocinio, di proseguimento degli studi, di apprendistato o servizio civile. L’iniziativa avrà attuazione nel 2014-2015 fino all’esaurimento delle risorse disponibili, in totale 8 milioni di euro. Per aderire occorre registrarsi sul portale www.garanziagiovani.gov.it seguendo le istruzioni. Il portale sarà attivo da domani – 1° maggio – ed entro 60 giorni il giovane verrà ricontattato per fissare un colloquio di orientamento, finalizzato alla definizione di un percorso personale e alla sottoscrizione del Patto di servizio.

Link al Comunicato PAT