ROSSI: DAL GOVERNO UNA PROPOSTA IRRICEVIBILE

COMUNICATO nr. 1949 del 31/07/14

Incontro oggi a Roma con il sottosegretario Bressa e i funzionari del Ministero delle finanze

Bene la nomina di Sergio Chiamparino a presidente della Conferenza delle Regioni, ma c’è anche una notizia non positiva nella trasferta di oggi a Roma del presidente della Provincia autonoma di Trento Ugo Rossi, assieme al collega di Bolzano Arno Kompatscher e riguarda i futuri rapporti finanziari tra lo Stato e l’Autonomia: “La proposta presentata oggi dal Ministero delle finanze è irricevibile”, sottolineano entrambi. “Il Governo – ha commentato ancora Rossi – non ci ha presentato una proposta su cui è possibile lavorare, ma una proposta che non accetta la nostra, basata sul residuo fiscale, e soprattutto non individua un altro metodo con il quale stabilire il concorso al risanamento dei conti dello Stato delle Provincie autonome di Trento e di Bolzano. E’ invece una proposta che prevede ulteriori quote di concorso a nostro carico senza tuttavia quantificare quanto e chiede un ritiro di tutti i nostri ricorsi. La trattativa è dunque in una fase di stallo assoluto”.

Link al Comunicato PAT

Tags: , ,