banner_ultimo

Twitter

Foto

Foto

Video

Video

Primo giorno di scuola – 11 settembre 2017

mattarella_hp

COMUNICATO PAT nr. 1816 del 19/06/13

Sono state illustrate le misure messe in campo dalla Provincia per rivitalizzare il mercato edile e ridare slancio all’economia

L’ASSESSORE UGO ROSSI SI È INCONTRATO CON GLI AGENTI IMMOBILIARI TRENTINI

L’assessore Ugo Rossi, che era accompagnato per l’occasione dal dirigente del Servizio politiche sociali Luca Comper e dalla responsabile dell’Ufficio politiche della casa Tamara Gasperi, ha inaugurato stamani presso la Sala pluriuso della Confcommercio l’incontro informativo per tutti gli agenti immobiliari aderenti alla FIMAA Trento, la Sezione trentina della Federazione Italiana Mediatori Agenti d’Affari. Rispondendo alle parole di benvenuto del presidente provinciale Severino Rigotti, l’assessore Rossi ha evidenziato l’ultimo impegno della Provincia in ordine di tempo nel settore degli incentivi nel settore edile, e cioè la delibera che prevede incentivi per l’acquisto della prima casa e che la Giunta ha approvato nella sua riunione della settimana scorsa: “Con questo intervento, così come coi precedenti – ha detto Rossi, – l’amministrazione provinciale dimostra da un lato la sua attenzione e la sua presenza costante vicino alle famiglie in un momento così difficile, dall’altro la sua intenzione di mettere in campo risorse che siano di sostegno per gli acquisti dei cittadini e, quindi, volano di rinascita per le imprese. Ci siamo insomma prefissati un duplice obiettivo, aiutare le famiglie che hanno ancora una qualche capacità di spesa a investire i propri risparmi per realizzare i propri progetti di vita pur in un momento di crisi e rimettere in moto il volano dell’economia”.

Link al Comunicato

COMUNICATO PAT nr. 1809 del 19/06/13

Esperienza formativa per giovani studenti nonesi che lavoreranno nel corso delle vacanze estive

PRESENTATO IL PROGETTO “GIOVANI IN JOB-VAL DI NON”

È stato presentato ieri, presso la Sala Giunta della Comunità Val di Non, il progetto “Giovani in Job-Val di Non”, un’esperienza formativa e di orientamento realizzata in collaborazione con gli enti pubblici del territorio per offrire un’opportunità di inserimento temporaneo nel mondo del lavoro durante le vacanze estive. Hanno aderito al progetto la Comunità della Valle di Non, il Centro per l’Impiego di Cles e i Comuni di Cavareno, Coredo, Dambel, Fondo, Nanno, Sanzeno, Smarano, Tuenno. La proposta di “Giovani in Job” è rivolta a studenti nati negli anni 1994, 1995, 1996, 1997, che compiano i 16 anni entro l’inizio dell’attività lavorativa e che siano residenti in uno dei Comuni della Val di Non che hanno condiviso il progetto.

Link al Comunicato

Primarie di coalizione del centrosinistra autonomista – 13 luglio 2013

Per scegliere il proprio candidato presidente della Provincia, il centrosinistra autonomista ricorrerà alle primarie di coalizione. Ecco le regole base di questo importante evento al quale invitiamo tutti a partecipare.

Si vota il 13 luglio 2013 dalle ore 08:00 alle ore 22:00.

Possono votare tutti i cittadini maggiorenni con diritto di voto, e anche i minorenni che potranno votare alle prossime elezioni provinciali del 27 ottobre 2013, avendo nel frattempo raggiunto la maggiore età.

Ai seggi è necessario esibire un documento d’identità in corso di validità e la propria tessera elettorale. Per i minorenni sopra indicati sarà sufficiente il documento d’identità in corso di validità.

Sono primarie a turno unico: chi prende più voti vince.

Il voto è aperto a tutti.

Il voto è gratuito.

Non appena definiti in maniera certa, riporteremo anche l’elenco esatto dei seggi sparsi in tutto il Trentino dove sarà possibile votare per le primarie.

COMUNICATO PAT nr. 1791 del 17/06/13

Oggi la conferenza stampa di presentazione dei risultati del Bilancio d’esercizio e Bilancio sociale

10 ANNI DI REPORTISTICA SOCIALE: L’EDIZIONE 2012 DEL BILANCIO SOCIALE ITEA

Presentata oggi la relazione che riassume il lavoro di un intero anno di Itea Spa, impegnata su più fronti con un approccio dinamico e flessibile: dalla gestione economico-finanziaria, al programma di manutenzione, dal suo impegno nell’edilizia sostenibile al potenziamento dei servizi all’inquilinato, dallo stato di attuazione del Piano straordinario al Pacchetto sicurezza e al Progetto Energia.

Link al Comunicato

bottom bottom bottom