LOGO STORPIATO. PRESENTATA DENUNCIA

COMUNICATO nr. 2104 del 27/08/15

Rossi: “Abbiamo fornito elementi per identificare i responsabili”

“Un atto vergognoso, in merito al quale saremo inflessibili”, il governatore del Trentino, Ugo Rossi, commenta così la diffusione di una serie di cartelli che utilizzano, manomettendoli, i caratteri e il logo territoriale del Trentino per lanciare un messaggio offensivo. “Chiederemo i danni al massimo livello – continua il presidente Rossi – per difendere l’immagine del Trentino non solo sotto il profilo turistico, ma anche istituzionale”. Il governatore Rossi conferma inoltre che l’amministrazione ha già provveduto a sporgere denuncia contro ignoti e aggiunge: “Siamo in possesso di elementi, già forniti agli inquirenti, che possono aiutare a identificare i responsabili. Di più non vogliamo dire, poiché ovviamente è stata sporta denuncia, salvo ribadire il totale disappunto e la ferma condanna nei confronti di chi non si rende conto che azioni di questo tipo rappresentano un danno per tutta la comunità, il rispetto è uno dei valori fondanti, su cui poggiano la vita democratica e l’etica pubblica”.

Link al Comunicato PAT