Il Questore di Trento Giuseppe Garramone ricevuto dal presidente della Provincia autonoma di Trento

Comunicato 2077 del 03/09/2018

“Benvenuto in Trentino”: con queste parole il presidente della Provincia autonoma di Trento ha accolto questo pomeriggio il nuovo Questore Giuseppe Garramone, che ha preso servizio a Trento il primo settembre scorso. L’incontro, che si è tenuto presso il palazzo della Provincia autonoma di Trento e a cui ha partecipato anche il direttore generale della Provincia Paolo Nicoletti, ha offerto l’occasione per un confronto generale sulla situazione del Trentino e per augurare buon lavoro e una piacevole permanenza al dottor Garramone. Il presidente della Provincia ha rappresentato al Questore l’importanza che, anche attraverso un adeguato contingente di personale di Polizia, si possa lavorare ad azioni preventive che rassicurino i cittadini. “Al nuovo Questore – ha evidenziato il presidente della Provincia autonoma di Trento – abbiamo voluto anche sottolineare la buona collaborazione tra le istituzioni locali e quelle dello Stato che caratterizza il Trentino, terra in cui è diffuso il senso di legalità. Attraverso la sua persona abbiamo voluto poi ringraziare tutto il personale delle forze dell’ordine che si impegna per la nostra sicurezza”. Nato a Rosarno (RC), Dirigente Generale della Polizia di Stato dal 2016, il Questore Giuseppe Garramone durante la sua carriera ha prestato servizio in numerose sedi e diversi reparti della Polizia di Stato, tra i quali la Questura di Genova, quella di Napoli e quella di Modena, oltre che al Ministero dell’Interno.

Link al Comunicato PAT

Tags: , , , ,