COMUNICATO PAT nr. 1099 del 23/04/13

Assegnato assieme all’assessore Ugo Rossi il marchio Family in Trentino ad una serie di servizi estivi e annuali

PRESENTATE LE PROPOSTE ESTIVE PER LE FAMIGLIE E I RAGAZZI

Il Trentino non lascia sole le famiglie, neanche d’estate. Perché le famiglie non “chiudono” mai. Stamani, nel Palazzo della Provincia, la presentazione delle attività estive per bambini e ragazzi, oltre un migliaio, realizzate da associazioni, cooperative, enti locali, raccolte nel programma “Estate giovani e famiglia anno 2013″, interamente accessibile on line al sito www.trentinofamiglia.it, e del catalogo Vacanze al mare a misura di famiglia, realizzato in collaborazione con il Centro turistico Acli. Inoltre una novità, la Casa di soggiorno per anziani “Casa Santa Maria”, a Vigolo Vattaro, adatta anche a brevi soggiorni, con tutte le caratteristiche di una struttura alberghiera, e la nuova applicazione informatica che consente all’utenza di valutare l’offerta dei servizi estivi, che si aggiunge alle altre app rese possibili grazie al programma Open data. Presenti alla conferenza stampa tra gli altri l’assessore alla salute e politiche sociali Ugo Rossi, Luciano Malfer, dirigente dell’Agenzia provinciale per la famiglia, la natalità e le politiche giovanili, e Paolo Rebecchi, direttore del Forum delle Associazioni familiari del Trentino. Assegnati inoltre nuovi marchi Family in Trentino ad una serie di servizi estivi e annuali. Un grande lavoro di rete, insomma, fra soggetti pubblici e privati, per offrire servizi sempre più flessibili e adeguati alle molteplici esigenze della società, rivolgendosi a fasce di popolazione diverse, dai bambini agli anziani.

Link al Comunicato

Trackback dal tuo sito.