Archivia per Novembre, 2014

IL TRENTINO NELLO SPAZIO CON #ASTROSAMANTHA

COMUNICATO nr. 3000 del 24/11/14

Una grande folla ieri sera a Malé. Il presidente Rossi: “Samantha Cristoforetti è il nostro orgoglio”

Un boato di gioia a sciogliere gli ultimi momenti di ansia e largo alla festa. Perché doveva essere un momento di festa per l’intera comunità solandra e così è stato. Nella serata di ieri, domenica 23 novembre, tutta Malè e la Valle di Sole – ma idealmente anche l’intero Trentino e l’Italia – si sono stretti attorno a Samantha Cristoforetti e hanno seguito con il cuore in gola gli storici e intensi momenti del lancio della Missione Futura. Ci hanno pensato le centinaia di solandri a riscaldare una Piazza Regina Elena avvolta da un freddo pungente ma intrisa di gioia, adrenalina, emozione e un pizzico di orgoglio nell’osservare una ragazza cresciuta in quei luoghi e in quella terra prendere il volo verso lo spazio. La prima astronauta donna italiana, dopo avere superato una selezione di 8.500 candidati, cinque mesi di duro addestramento.

Link al Comunicato PAT

VIA LIBERA IN COMMISSIONE AL BILANCIO DI PREVISIONE 2015 DELLA REGIONE

COMUNICATO nr. 2984 del 20/11/14

Il presidente Ugo Rossi relaziona alla commissione regionale

“Un bilancio che cerca di ottimizzare le risorse, risparmiando nella gestione e nell’organizzazione. Ma che conferma la sua tradizionale attenzione alla previdenza e alle politiche sociali”. Così il presidente della Regione Ugo Rossi è intervenuto questa mattina durante la seduta della seconda commissione legislativa del Consiglio regionale, che ha esaminato ed approvato il bilancio di previsione 2015 della Regione, che pareggia sulla cifra di 521 milioni e che andrà ora in aula a dicembre per l’approvazione definitiva. Sono stati confermati – ha riferito Rossi – gli impegni nel campo del welfare e potenziato, con ulteriori 500 mila euro, il capitolo di spesa relativo all’integrazione europea, per sostenere le attività delle scuole legate all’apprendimento linguistico all’estero.

Link al Comunicato PAT

VITALIZI: LA REGIONE RESISTERÀ IN GIUDIZIO AI RICORSI

COMUNICATO nr. 2982 del 20/11/14

Il presidente della Regione Ugo Rossi e il vicepresidente Arno Kompatscher hanno concordato oggi che la Regione resisterà in giudizio a tutti i ricorsi fino ad ora presentati o che dovessero pervenire in futuro, contro la legge regionale dello scorso luglio sul regime previdenziale dei consiglieri. Nella prossima seduta di Giunta regionale, prevista a fine mese, l’esecutivo adotterà una delibera in tal senso. L’opposizione ai ricorsi determina, conseguentemente, la pubblicità di ogni .

Link al Comunicato PAT

IL SALUTO DEL PRESIDENTE ROSSI A SAMANTHA CRISTOFORETTI

COMUNICATO nr. 2975 del 20/11/14

Domenica la partenza della missione “Futura”

Il presidente della Provincia autonoma di Trento, Ugo Rossi, ha inviato un messaggio di saluto all’astronauta di origini trentine Samantha Cristoforetti, che si trova in questi giorni nella base di Baikonur in Kazakistan, da dove domenica partirà per raggiungere la Stazione Spaziale Internazionale. Ecco le parole del presidente.

Cara Samantha,

a pochi giorni dall’inizio della missione “Futura”, mi permetto di inviarle, a nome della comunità che mi onoro di rappresentare, un messaggio di saluto ed un forte in bocca al lupo. Seguiremo con grande emozione la partenza della navicella Soyuz verso la Stazione Spaziale Internazionale, dove sarà impegnata nei prossimi mesi in questa lunga ed importante missione. Immaginiamo quanto impegno, lavoro e determinazione ci siano voluti, da parte sua, per arrivare a questo traguardo che, al di là di ogni retorica, la colloca nella storia del nostro Trentino e del nostro Paese. Mi permetta, dunque, di esprimerle tutta l’ammirazione della nostra comunità, unita ad un pizzico di inevitabile orgoglio, pensando al fatto che la prima donna italiana a viaggiare nello spazio sia figlia di questa terra. Una terra piccola, con una forte identità, ma aperta al mondo, che la sera del 23 novembre terrà il fiato sospeso.

Buona fortuna!

Link al Comunicato PAT