Archivia per Dicembre, 2013

VIGILI DEL FUOCO: NON SOLO EMERGENZE MA ANCHE TANTA PREVENZIONE

COMUNICATO nr. 3377 del 04/12/13

Festeggiata in piazza Centa la patrona Santa Barbara. Rossi: “Dobbiamo imparare dalla vostra passione”

Passione, professionalità, condivisione operativa delle competenze: sono questi per Ugo Rossi gli “ingredienti” che hanno fatto crescere il sistema della protezione civile trentina, una realtà invidiata in tutt’Italia, e che “possono essere utili anche a chi ha responsabilità istituzionali”. Una realtà di cui il Corpo dei Vigili del fuoco permanenti di Trento, che ha festeggiato stamane la patrona Santa Barbara, è un pilastro fondamentale e che “è parte integrante della nostra storia e della nostra identità”. Le parole del presidente della Provincia hanno chiuso, presso la caserma di piazza Centa a Trento e che tra qualche mese ospiterà la Centrale unica dell’emergenza, una mattinata di raccoglimento e di interventi; una giornata in cui spicca una data: 1863, l’anno in cui nacque il Civico Corpo dei pompieri di Trento, una storia iniziata 150 anni fa dunque e che una mostra, annunciata oggi dalla sezione trentina dell’Associazione dei Vigili del fuoco nazionali, ripercorrerà domenica prossima in occasione della giornata di “caserma aperta” e che transiterà con le immagini d’epoca proiettate anche sui muri di alcuni edifici storici della città.

Link al Comunicato PAT

ROSSI: “AUTONOMIA, OPPORTUNITÀ DA COLTIVARE”

COMUNICATO nr. 3359 del 03/12/13

Il presidente Ugo Rossi ha incontrato ieri sera i diciottenni del Comune di Cembra

Rendersi conto che esiste una dimensione collettiva, che ci sono diritti, ma anche doveri, che superano i confini della propria individualità per interessare un’intera comunità: l’incontro di ieri sera con il Consiglio comunale di Cembra per 17 ragazzi, di cui tre di fresca residenza, nati nel 1995, voleva essere proprio questo, un momento di presa di coscienza, una cerimonia di passaggio all’età adulta. Con l’amministrazione comunale al gran completo, hanno accolto i ragazzi il sindaco Antonietta Nardin e il presidente della Provincia autonoma di Trento Ugo Rossi. Per i giovani in dono una copia della Costituzione, dello Statuto di Autonomia e di quello comunale.

Link al Comunicato PAT

ANESI “SIAMO PRONTI”. MANCANO DIECI GIORNI AL VIA DELL’UNIVERSIADE TRENTINO 2013

COMUNICATO nr. 3357 del 02/12/13

Oggi la presentazione con De Pretis, Andreatta, Rossi, Mellarini e Ferrari

“Siamo pronti”. Il presidente del C.O. Sergio Anesi ha esordito così nella conferenza stampa ufficiale di presentazione dell’imminente Universiade invernale Trentino 2013, che sarà aperta il prossimo 11 dicembre dalla Cerimonia inaugurale prevista in Piazza Duomo (ore 18.00). Ad ospitare la conferenza stampa è stato il teatro di Sanbapolis, la struttura che dallo scorso settembre è diventato il quartier generale della 26.a Universiade invernale. Ad illustrarne i dettagli sono stati, tra gli altri, il presidente della Provincia autonoma di Trento Ugo Rossi e l’assessore Tiziano Mellarini (Sport) presente anche Sara Ferrari (Università), con la Rettrice Daria de Pretis, il sindaco di Trento Alessandro Andreatta, il responsabile della Comunicazione Fisu Dejan Susovic, il Commissario del Governo Francesco Squarcina, il questore Giorgio Iacobone e il presidente dell’Opera Universitaria Fulvio Zuelli. Più squisitamente tecnici gli interventi dei segretario generale Filippo Bazzanella e del co-segretario Stefano Ravelli. Per l’area Comunicazione erano presente Giampaolo Pedrotti e per il marketing Maurizio Rossini, che ha illustrato il pacchetto di dirette Tv nel mondo. Dall’Europa all’Asia, dalla Cina alla Russia, dalla Corea agli Stati Uniti sono centinaia le ore di diretta dedicate a “Trentino 2013” con una platea potenziale di due miliardi di telespettatori. A questo si aggiunge lo straordinario sforzo della Rai – con in prima fila Rai Sport, il direttore della Sede Rai di Trento Sergio Pezzola e il caporedattore Paolo Pardini – che si concretizza in 75 ore di diretta e una striscia quotidiana di 15’ alla fine del TG del Trentino Alto Adige.

Link al Comunicato PAT

IL PRESIDENTE ROSSI OGGI ALL’ASSEMBLEA DELL’ASSOCIAZIONE ARTIGIANI

COMUNICATO nr. 3344 del 01/12/13

Pressione fiscale, appalti, istruzione, Autonomia fra i temi affrontati nel dialogo con De Laurentis

13.248 imprese, per 34.500 addetti. Questo il mondo dell’artigianato trentino, un mondo che genera quasi il 16 per cento del pil complessivo della provincia. Il presidente della Provincia autonoma di Trento Ugo Rossi lo ha incontrato stamani intervenendo all’assemblea generale dell’Associazione Artigiani, tenutasi alle cantine Mezzacorona, dialogando con il suo presidente Roberto De Laurentis. Rossi ha confermato la volontà della Provincia di ridurre la pressione fiscale sulle imprese, premiando inoltre con uno sconto ulteriore quelle che si impegnano maggiormente sul fronte occupazionale. “Considero una sconfitta – ha detto inoltre – quando una gara d’appalto non viene vinta da un’impresa trentina, sia perché abbiamo la necessità di alimentare la nostra Autonomia, attraverso i meccanismi di finanziamento stabiliti dall’accordo di Milano, sia perché le imprese trentine lavorano mediamente meglio delle altre. Dobbiamo lavorare di più sul versante della competitività, sia come amministrazione provinciale sia come sistema delle imprese”.

Link al Comunicato PAT